Quanto (mi) costa lavorare gratis…

Lavori gratis? Forum Discussioni Ti costa lavorare gratis Quanto (mi) costa lavorare gratis…

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Mario 1 anno, 5 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #514

    Nessun salario per il lavoro gratuito anzi a volte occorre sopportarne i costi.

    #516

    Mario
    Partecipante

    Avevo un lavoro. Non che fosse il sogno della mia vita, ma nemmeno mi dispiaceva. L’ambiente non era male, i rapporti con colleghi e dirigenti era buono, amichevole. Era un lavoro irregolare, secondo le necessità aziendali. Ma il monte ore settimanale mi garantiva un’entrata sufficiente per i miei bisogni e quindi mi stava bene.
    Tutto cambia quando l’azienda, in difficoltà economiche, inizia a far parte del circuito della disoccupazione, dei lavori temporanei offerti dagli Uffici di collocamento. Sono persone inviate dalla disoccupazione a lavorare per un periodo presso un’azienda. Per questo percepiscono un reddito che viene scalato dalle loro indennità. Il titolare, con onestà e franchezza, ci aveva resi attenti della nuova situazione che si sarebbe venuta a creare in azienda. Viste le difficoltà economiche, nell’affidare i lavori avrebbe dato la priorità ai disoccupati, per lui a costo zero. La conseguenza è che a noi il monte ore è calato parecchio, tanto da essere nettamente insufficiente per sopravvivere. E quindi l’ho dovuto lasciare. Il paradosso è che potrei tornare a lavorare in quell’azienda, ma solo da disoccupato.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.